Spezzato di pollo con peperoni alla romana


Categoria Secondi piatti a base di pollo della cucina regionale  Reparti Garde-manger, Saucier  Metodi di cottura Padella e casseruola  Utensili Trinciante, spelucchino, trinciante da colpo, tagliere, vassoio, bacinella, casseruola bassa, padella lionese, mestolo, spatola, forchettone

Ingredienti pax 4

  • Pollo kg 1,2
  • Olio evo q b
  • Cipolle n 2Spezzato di pollo alla romana
  • Vino bianco q b
  • Foglia d’alloro n 1
  • Pomodori pelati o freschi g 100
  • Peperoni misti g 300
  • Sale fino
  • Farina e prezzemolo tritato q b
  • Fondo bruno ml 150
  • Fondo bianco di vitello ml 200 circa

Procedimento

Fase preparazione

Pulire e tagliare in ottavi il pollo. Pulire, lavare e tagliare a julienne le cipolle, lavare e tritare il prezzemolo, pulire, lavare e tagliare a chiffonade i peperoni.

Fase cottura

In una casseruola mettere l’olio evo la julienne di cipolla, l’alloro e fare rosolare dolcemente, rimestando di tanto in tanto. A parte fare rosolare in padella lionese il pollo, in precedenza salato e infarinato, poi metterlo nella casseruola, farlo soffriggere insieme al fondo di cottura e bagnare con il vino, unire i pelati spezzettati oppure i pomodori maturi a concassé, a seguire i peperoni e un mesto di brodo, fare cuocere lentamente con coperchio per trenta minuti circa. Unire il fondo bruno, aggiustare di sale se necessario, una spolverata di prezzemolo.

Annunci