Salsa pizzaiola


Categoria: Fondi di cucina e salse (salsa Italiana) Reparti interessati: Saucier Metodi di cottura: Ebollizione (casseruola) Utensili usati: Tagliere, spelucchino, trinciante casseruola, spatolaSalsa alla pizzaiola

Ingredienti lt 1

  • Salsa di pomodoro dl 9
  • Fondo bianco vegetale (di carne o di pesce) dl 1
  • Olio evo q b
  • Aglio spicchio n 1
  • Capperi dissalati g 20
  • Vino bianco dl ½
  • Origano e prezzemolo necessario

Procedimento

Pulire e tritare l’aglio, così pure i capperi e il prezzemolo. In una casseruola velare il fondo di olio evo, mettere l’aglio e a fuoco moderato farlo imbiondire ma non troppo, aggiungere i capperi, mescolare e bagnare con il vino, poi versare la salsa di pomodoro e il fondo bianco. Fare bollire per qualche minuto, aggiungere l’origano e il prezzemolo, controllare i sapori. Salsa indicata principalmente per pesci e carni in genere di piccolo taglio e per cotture veloci al salto. In alcune ricette regionali la salsa accompagna anche alcune paste mantecate, unendo la mozzarella a dadini oppure altri ingredienti come ad esempio le olive o funghi. Quando la salsa viene destinata per la mantecazione della pasta è consigliabile sfumare il fondo di cottura con il vino bianco. Per preparare la pizzaiola leggera è sufficiente sostituire la salsa di pomodoro con i pomodori alla concassé.

Informazioni su pinoazzarone

La didattica e il web in cucina
Questa voce è stata pubblicata in Composti di base di cucina e salse, La didattica, Primi piatti, Secondi a base di carne, Secondi a base di pesce e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...