Gnocchi di zucca con burro e salvia


Categoria: Primi piatti (zucca) Reparti interessati: Entremétier Metodo di cottura: Casseruola e bollizione Utensili usati: Tagliere, trinciante, coltellino, teglia, carta stagnola, schiacciapatate, raschia, spatola, casseruola, schiumarola o paletta ragno, sauteuse, cucchiaio

Ingredienti per 4 pax

    Gnocchi di zucca con burro e salvia

    • Zucca g 800
    • Farina tipo 00 g 150
    • Farina per la lavorazione g 100 circa
    • Uovo n 1
    • Sale fino una presa
    • Noce moscata profumo
    • Parmigiano grattugiato g 30

      Per la salsa e condimento

      • Burro g 40
      • Foglie di salvia fresche n 8
      • Parmigiano g 80

        Procedimento

        Fase preparazione

        zuccaTagliare la zucca con la buccia in due o tre pezzi circa, porla su una teglia con il fondo ricoperto di sale grosso, coprirla con la carta stagnola e cuocere in forno a 180 °C per circa 45 minuti. Completata la cottura farla intiepidire, togliere la buccia e passarla a purea allo schiacciapatate sulla spianatoia. Unire alla purea il sale, la noce moscata, l’uovo battuto e la farina, impastare il tutto, al temine il tutto deve risultare di consistenza morbida e asciutto. Completata la prima parte realizzare gli gnocchi: tagliare l’impasto a pezzi, con l’aiuto della farina arrotolare i pezzi ottenendo dei cilindretti allungati da tagliare a pezzetti della stessa misura.

        Fase cottura

        Cuocere gli gnocchi in abbondante acqua con il sale e un goccio di olio, dopo qualche bollore e raggiunti la superficie scolarli con la paletta ragno  e adagiarli nel sauteuse con burro sciolto e foglie di salvia.

        Fase distribuzione

        Mantecare delicatamente per qualche minuto, porzionare e completare con una manciata di parmigiano grattugiato.

        Consigli

        La zucca ottimo ingrediente adatto a tante preparazioni, dal dolce al salato, nella tradizione italiana la si trova principalmente nella preparazione di primi piatti come la ricetta proposta. In tutti casi la cottura può variare in base all’umidità interna e la consistenza. Gli gnocchi di zucca al burro e salvia è un piatto semplice, sostanzioso e veloce da preparare, diffuso in quasi tutte le regioni italiane, la preparazione di base  degli gnocchi è quasi sempre simile in tutte le regioni, l’unica variante può essere l’aggiunta di una percentuale di purea di patate, varia invece, quasi sempre la salsa, infatti, al burro può essere aggiunto la pancetta, i funghi come i porcini, il prosciutto sia crudo che cotto, la salsa di pomodoro profumata al basilico, anche il pesto al basilico accompagna bene questa pietanza.

        Informazioni su pinoazzarone

        La didattica e il web in cucina
        Questa voce è stata pubblicata in Primi piatti e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

        Lascia un commento

        Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

        Logo WordPress.com

        Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

        Foto Twitter

        Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

        Foto di Facebook

        Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

        Google+ photo

        Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

        Connessione a %s...