Strozzapreti mantecati con ragù di moscardini e favette


Categoria Primi piatti di pesce ricetta personalizzata Reparti Entremetier Garde manger Utensili Casseruola, tagliere, spelucchino, vassoio, schiumarola, mestolo, trinciante, coltellino a sega, bacinella, cucchiaio, sauteuse o wok, spatola di legno, coperchio  Metodi di cottura EbollizioneStrozzapreti (casseruola)

Ingredienti pax 4

  • Strozzapreti 400
  • Olio extravergine d’oliva q b
  • Aglio tritato spicchi n 1
  • Peperoncino n 1
  • Cipolla tritata g 50
  • Moscardini g 800
  • Fave tenere pulite g 150
  • Foglia d’alloro  1/2
  • Acciughe dissalate 2 filetti
  • Vino bianco cl 10 circa
  • Basilico n 2 foglie
  • Pomodori concassè g 200
  • Prezzemolo tritato un cucchiaino

Procedimento

Preparare gli strozzapreti oppure acquistarli si vendono anche freschi sottovuoto. Mondare i moscardini se necessario tagliarli a metà. Togliere dal baccello le fave e sbollentarle per qualche minuto. Pulire e tritare, l’aglio e la cipolla; lavare e tagliare a julienne il basilico; lavare asciugare e tritare il prezzemolo, pulire, lavare e tagliare a concassè i pomodori.

In un sauteuse mettere l’olio evo quanto basta, la cipolla tritata e fare imbiondire, unire l’aglio, il peperoncino, l’alloro e le acciughe, per ultimo i  moscardini, fare cuocere, bagnare con il vino bianco, continuare la cottura per 20 minuti circa a bollori regolari e con coperchio, controllare di tanto in tanto l’umidità, se necessario aggiungere un pò di acqua. A tre quarti della cottura dei  moscardini versare le fave e la concassè, completare la cottura e controllare i sapori.

Cuocere la pasta in abbondante acqua con aggiunta  di sale, scolarla e mantecare con la salsa, completare con una presa di prezzemolo e un filo di olio evo.

Informazioni su pinoazzarone

La didattica e il web in cucina
Questa voce è stata pubblicata in Primi piatti a base di pesce e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...