Ossibuchi gremolati alla milanese


Categoria Secondi piatti tipici della cucina regionale a base di carne vitello Reparti Garde-manger, Saucier, Entremetier Utensili Tagliere, trinciante, padella, vassoio, forchettone, placca, casseruola, spelucchino, pelapatate, mestolo Metodi di cottura Conduzione e al forno

Ingredienti pax 4

  • Ossibuchi di vitello n 4 (g 250 per porzione)ossibuchi_alla milanese
  • Risotto allo zafferano g 250
  • Olio evo q b
  • Brunoise tritata g 100
  • Foglia di alloro n 1
  • Vino bianco cl 10 circa
  • Pomodori pelati passati g 150
  • Fondo bruno legato a sufficienza
  • Fondo bianco di vitello circa cl 30
  • Gremolata g 30 (trito sottilissimo di: scorza di limone, rosmarino o prezzemolo, aglio)
  • Sale, prezzemolo
Procedimento
Trinciare i legamenti intorno agli ossibuchi, porli su un plateau, infarinarli e salarli leggermente. In una padella lionese con poco olio di semi farli rosolare. A parte in una placca mettere l’olio d’oliva, la brunoise e l’alloro, fare rosolare; disporre gli ossibuchi, bagnare con il vino bianco, fare evaporare, unire i pelati passati, il fondo bruno e poco brodo, coprire con la carta e cuocere a 180 °C nel forno statico. A cottura completa unire la gremolata. Servire gli ossibuchi ben caldi su uno zuccolo di risotto allo zafferano.

Informazioni su pinoazzarone

La didattica e il web in cucina
Questa voce è stata pubblicata in Secondi a base di carne e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...