Spaghetti alla grigia rivisitata


Categoria primi piatti (Lazio) Reparti Garde-manger entremetier Utensili vassoio, spelucchino, trinciante, tagliere, sauteuse, spatola, mestolo, pentola Metodi di cottura ebollizione casseruola

Ingredienti pax 4

  • Spaghetti g 400
  • Olio d’oliva cl 5 circa
  • Guanciale g 160
  • Cipolla bianca g 120
  • Alloro una foglia
  • Peperoncino n 1
  • Vino bianco ml 30
  • Vellutata di vitello ml 60
  • Fondo bruno di vitello legato ml 100
  • Pecorino grattugiato g 60
  • Basilico due foglie

Procedimento

Fase di preparazione  Pulire e tagliare a quadretti la cipolla, tritare il peperoncino. Tagliare a bastoncini la pancetta. Tenere in caldo la vellutata e il fondo bruno. Lavare e tagliare a julienne il basilico.

Fase di cottura  In un sauteuse mettere l’olio, a fiamma moderata unire la cipolla e farla rosolare molto bene, aggiungere l’alloro, la pancetta e il peperoncino, bagnare con il vino bianco. Fare evaporare e unire il fondo bruno e la vellutata continuare la cottura ancora per qualche minuto, regolare la densità con il fondo bianco.

Fase di assemblaggio  Nel frattempo fare cuocere la pasta in abbondante acqua salata, scolarla e versarla nel sauteuse, mantecare con il pecorino per ultimo il basilico fresco.

La grigia classica: guanciale, spaghetti, pecorino e un mestolino di acqua di cottura

Informazioni su pinoazzarone

La didattica e il web in cucina
Questa voce è stata pubblicata in Primi piatti e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...