Arancini di riso


Categoria Primi piatti a base di riso Reparti Entremetier Utensili casseruola, tagliere, spelucchino, vassoio, schiumarola, mestolo, chinoise, trinciante, bacinella, frusta, cucchiaio Metodi di cottura Ebollizione e friggere

Ingredienti

  • Riso superfino g 500
  • Zafferano una bustina
  • Pecorino siciliano g 100ARANCINI DI RISO CON SALSA POMODORO
  • Parmigiano g100
  • Carne tritata g 200
  • Prosciutto cotto tritato g 100
  • Mozzarella a dadi g 200 circa
  • Piselli fini cotti g 200 circa
  • Olio extravergine di oliva q b
  • Cipolla piccola tritata n 1
  • Alloro una foglia
  • Brodo sufficiente per la cottura
  • Pomodori pelati passati g 500
  • Vino bianco q b
  • Farina q b
  • Uova n4
  • Pangrattato g 400 circa
  • Olio di semi per friggere
  • sale – pepe

Procedimento

Preparazione del ragù

In una casseruola mettere l’olio d’oliva quanto basta, fare rosolare la cipolla tritata, unire la carne macinata, bagnare con il vino e fare evaporare. Aggiungere i pelati passati e cuocere per un’ora affinché il ragù si restringe perfettamente, aggiustare di sale.

Preparazione del risotto

In una casseruola rosolare con olio d’oliva la cipolla tritata con una foglia d’alloro, versare il riso, tostarlo e bagnarlo prima con il vino bianco e poi con il brodo, unire lo zafferano e continuare la cottura, mantecare con il burro, il parmigiano, il pecorino e prosciutto cotto tritato finemente. Il risotto deve essere piuttosto asciutto, versarlo in un vassoio e lasciarlo raffreddare.

Assemblaggio preparazione degli arancini

Prendere il riso nella mano quanto basta per un arancino e mettere al centro con un cucchiaio una punta di ragù, un pezzo di mozzarella, 3-4 piselli  e richiudere formando una polpetta rotonda che contenga il ripieno. Infarinare gli arancini, passarli nell’uovo battuto e poi nel pane grattugiato. Friggerli a 180 °C, accompagnarli con la salsa di pomodoro passata profumata al basilico.

prof. Giuseppe Azzarone

Informazioni su pinoazzarone

La didattica e il web in cucina
Questa voce è stata pubblicata in Primi piatti e contrassegnata con , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...